Arte ceramica contemporanea e del novecento

VIII^edizione


Kéramos 2022, è un appuntamento con la ceramica artistica, contemporanea e del novecento a cadenza annuale, giunto all’ottava edizione.

GULLIarte quest’anno, ha voluto ampliare e realizzare, visto l’interesse nei confronti di questo rassegna, diverse mostre collaterali, unendole alla mostra principale.

Sdoppiando gli spazi espositivi, in questa rassegna Kéramos, la galleria GULLIarte, ospita al piano inferiore la mostra madre con l’allestimento di opere di 8 Artisti contemporanei, ed un omaggio ad un Artista “storico”: Antonio Sabatelli.

Gli artisti, che sono presenti nella mostra madre Kéramos2022 e nelle collaterali, si alterneranno, esponendo diverse opere a seconda della tematica, per creare sempre un nuovo imput per visitare la rassegna.

Sono tutte opere, affascinanti e visivamente accattivanti, le quali si differiscono l’una dall’altra in maniera sostanziale, oltre che in maniera tecnica per la loro varietá, ma tutte legate ed unite in questo percorso nell’argilla. Tutte ceramiche d’autore, che condividono ed evidenziano i valori culturali del territorio d’appartenenza, rinomato nei secoli per la produzione di ceramica artistica.

Kéramos 20202 è una rassegna in grado di coinvolgere artisti che operano in tutto il territorio nazionale ed internazionale, i quali hanno scelto la ceramica come mezzo espressivo per le proprie poetiche.

Per alcuni artisti è uno stile, un’idea che ha caratterizzato tutto il percorso artistico, mentre per altri invece, è un’evoluzione temporanea un modo di esprimere l’emozione di un periodo o una scoperta interiore che con l’argilla hanno elaborato e creato.

Gli Artisti che GULLIarte, ospita nella sala al piano inferiore, esposti nella mostra madre, sono i seguenti:

Omaggio ad un Artista “storico”

Antonio Sabatelli

Narciso Bresciani -Lucia Carpentieri

Germano Casone – Stefano Innocenti

Paolo Pastorino – Ylli Plaka

Renza Sciutto – Carlo Sipsz

ANTONIO SABATELLI

Mostre collaterali in programma nella rassegna Kéramos 2022:

8 Luglio ore 18.30

Kéramos off gallery”

esposizione in Piazza Pertini (fronte Galleria)

Progetto a cura: Gulli Antonella

Presentazione a cura: G. Bertero

dal 08/07 al 16/10

Opere degli artisti in ceramica esposte in Piazza Pertini:

S. Baruzzi – N.Bresciani – D.Chechi – G. Marthyn

R. Perino – B. Pesci – Y. Plaka – A. Quattrini – C. Sipsz

UNA PIAZZA PER L’ARTE

Fa parte dell’immaginario collettivo pensare gli spazi pubblici come luoghi di pathos sociale ,di incontri con gli altri, di condivisione e partecipazione corale. In Italia, ma in tutte le piazze del mondo, le numerose presenze di monumenti più o meno aulici celebrano eventi di grande significato per la città o la nazione o commemorano personaggi che sono diventate vere “icone” per la storia dell’umanità. Le Amministrazione pubbliche e a volte illuminati mecenati, a seconda del periodo storico e dello stile artistico prevalente, le hanno arricchite con sculture, solitamente in marmo o bronzo e talvolta anche in terracotta o ceramica.

Lo scopo è sempre di esaltare i valori eterni ispirati alla libertà, alla pace, all’ amicizia espressi tramite la bellezza delle opere d’arte , sentimento che ci obbliga a guardare avanti partendo dalla storia, sperando di costruire un mondo migliore, nella fede di un progresso sempre crescente.

Savona, città della ceramica, con il suo bellissimo museo, e con i nuovi spazi creati dalla pregevole ristrutturazione del centralissimo ex Ospedale San Paolo, si presenta con una nuova piazza che non aspetta altro che essere coinvolta da importanti opere d’arte.

La piazza con l’edificio dalle alte pareti, e infissi profilati con un accattivante color giallo, pare essere tratta dalle “Città Ideali” di rinascimentale memoria e questo fa sì che si adatti in modo speciale ad ospitare moderne ed originali creazioni artistiche. Vivere la piazza attorniati e coinvolti dalle sculture porterà i visitatori a provare un’esperienza sicuramente singolare e che ci auguriamo possa essere molto positiva.

La piazza che si affaccia su una zona pedonale consente di muoversi liberamente tra il viale alberato, i vari negozi e locali che lo caratterizzano, fra questi la “Galleria gulliarte”. Antonella Gulli è la promotrice dell’evento con la piccola collaborazione di chi scrive, insieme all’Amministrazione di Savona con il suo Sindaco Marco Russo e la sua Assessora alla Cultura Nicoletta Negro, che ringraziamo per il loro concreto aiuto e collaborazione.

Gli artisti disporranno le loro opere direttamente sul pavimento della piazza, ben protetto con speciali tappeti. Le opere di varie dimensioni e forme apriranno lo sguardo sulla contemporaneità di un’arte tanto bella e preziosa quanto difficile ed imprevedibile. La ceramica, come si sa, fino all’apertura dei forni con i quali i vari manufatti sono state cotti può riservare grandi sorprese, spesse volte inaspettate sia in positivo che in negativo. Ma questo l’artista lo sa…

Gli artisti della “Baia della Ceramica” (Savona, Albissola Marina, Albisola, Celle Ligure) e di Castellamonte nel Canavese si fronteggiano aprendosi a fruttuosi confronti che speriamo possano proseguire nel tempo in una collaborazione sempre più stretta e proficua. Giuseppe BERTERO


6 agosto – 11 settembre

ROBERTO PERINO

Espressione emersa”

A cura di Gulli Antonella


20 Agosto – 11 Settembre

”KÉRAMOS OFF GALLERY”

Esposizione presso la Fornace Pagliero – Castellamonte

G.Moiso – E. Athanathos – S. Bonomi – M. Denicoló

A. Meneghetti – C. Pizzichini – F. Taramasco – C. Sipsz

FOCUS IN KÉRAMOS OFF GALLERY”

Antonio Quattrini – Percorsi

A cura di Gulli Antonella

Eventi collaterali inseriti nel

61^ CONCORSO DI CERAMICA DI CASTELLAMONTE

A cura di Giuseppe Bertero


1 settembre – 5 settembre

”KÉRAMOS OFF GALLERY”

A cura di Gulli Antonella

Esposizione presso Chiesa S. Giuseppe C.so Mazzini – Faenza

Presentazione a cura Domenico Iaracá

G.Moiso – E. Athanathos – S. Bonomi – M. Denicoló

A. Meneghetti – C. Pizzichini – F. Taramasco – C. Sipsz

Evento collaterale inserito nel

ARGILLÁ ITALIA 2022 – FAENZA

FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA CERAMICA


19 settembre – 23 ottobre

BRENNO PESCI

”Faccia a faccia”

A cura di Gulli Antonella

Orario Galleria GULLIarte luglio/agosto:11.30 – 13.00 – 17.00 – 22.30

settembre/ottobre: 11.30 – 12.30 — 15.30- 20.00